Miele d’arancio BIO 500 gr.

Miele Biologico Siciliano di arancio.
L’arancio: è un albero sempre verde, con chioma cupuliforme e fiori bianchi odorosi (zagara). E’ coltivato nelle regioni meridionali dove il clima è tale da consentirne lo sviluppo.

Fioritura: primaverile più o meno prolungata.

Stato fisico: cristallizza spontaneamente alcuni mesi dopo il raccolto, con cristalli variabili.

Odore: medio intenso, ricorda il profumo fragrante dei fiori di zagara.

Sapore: normalmente dolce, leggermente agrumato.

Aroma: di media intensità.

Come il miele di limone, il miele di fiori d’arancia è probabimente tra le versioni più apprezzate. Generalmente il miele di zagara di agrumi ha un colore abbastanza chiaro che tende addirittura al bianco all’atto della cristallizzazione. Il profumo è abbastanza intenso e ricorda appunto quello delle zagare.

Il gusto del miele ai fiori d’arancia è caratteristico e molto piacevole e presenta una ricca varietà di aromi. Come conseguenza della distribuzione geografica prevalente degli agrumeti in Italia, il miele d’arancio è un prodotto tipico delle regioni del sud e della Sicilia in particolare. Sempre a causa delle caratteristiche della coltivazione degli agrumi, n genere è più facile trovare mieli di agrumi misti. Non è però impossibile avere miele di singole essenze (aranciolimone o pompelmo) quando, come nel caso dell’azienda agricola Tenuta Collotta, si dispone di famiglie di api residenti in prossimità di giardini di sole arance. Sotto il profilo delle proprietà terapeutiche il miele di arancia vanta una blanda azione sedativa (talvolta indicato nell’attenuare i sintomi dell’emicrania) e antispasmodica.

Categoria: